Biorigenya Q, vivi la vita in maniera sana e olistica

Il dispositivo Biorigenya Q emette una serie di frequenze utili per migliorare la qualità dell’ambiente circostante, tra queste troviamo quella di Schumann (7,83 Hz.) definita “il respiro della terra”.  Il nostro obiettivo è quello di:

  • Armonizzare gli ambienti e fluidificare le energie dense e congeste presenti nelle case e nei luoghi di lavoro. 
  • Riprodurre, grazie a questo processo, le frequenze e la vibrazione energetica ottimale per mantenere le cellule in salute.
  • Riportare alla corretta vibrazione le cellule «scariche» di tutti gli organismi viventi. 

Biorigenya, qui la biorisonanza è di casa

L’innovativo e rivoluzionario dispositivo non medicale Biorigenya Q racchiude, in un solo apparecchio, la possibilità di essere usato sia per trattamenti di benessere personale, sia come armonizzatore ambientale.

Operando con onde di biomagnetismo frequenziato, è in grado di creare una “bolla operativa” fino a 13 metri di raggio per una superficie complessiva di 500 mq. all’interno della quale, grazie alla esclusiva tecnologia, emette attraverso ACQUA, LUCE e ARIA, frequenze che per effetto di risonanza, il nostro organismo riconosce come compatibili.

 

Sentirsi bene è lo stato naturale

E’ bello sentirsi forti e attivi, la qualità della vita, dopotutto, significa avere un corpo e una mente sana.

Biorigenya Q è un supporto per la salute olistica tua e della tua famiglia. Grazie alla specifica tecnologia BMF, ti aiuta ad armonizzare il campo bioenergetico per mantenere uno stato di forma psico-fisico ideale.

I benefici per la persona sono una maggiore energia vitale, l’aumento delle difese naturali e una maggiore capacità di autoguarigione.

 

Biorigenya Q, il video

Riproduci video

Biorigenya, il principio di funzionamento

Il principio di funzionamento è stato reso unico con il brevetto N° 102019000006410 del 29 Aprile 2019 depositato presso l’ufficio Italiano brevetti.

La costruzione dei dispositivi è eseguita in conformità alle normative CEE in vigore riguardanti la garanzia della massima sicurezza per le persone.

I dispositivi non sono Presidi Medici e racchiudono, in un unico apparecchio, la possibilità di essere utilizzati sia per trattamenti energetici-riequilibranti per il benessere personale, sia come armonizzatori ambientali.

 

Biorigenya, la metodica

1.   I dispositivi emettono, attraverso ACQUA, LUCE e ARIA, frequenze che per effetto di risonanza, il nostro organismo riconosce come compatibili. Tale azione ambientale, variabile da 5 a 60 metri sferici, sfrutta i campi naturali terrestri, il campo magnetostatico e i modi elettromagnetici di Schumann (7,83 Hz) 

2.   All’accensione il microprocessore all’interno, “rileva” le energie sottili e le frequenze disordinate dell’ambiente e si sintonizza con le stesse grazie all’emissione di un’onda di “compensazione” che annulla e contrasta le interferenze negative e producendo una “bolla operativa” all’interno della quale è in grado di armonizzare, attraverso metodi e procedimenti di biorisonanza, radionica e di frequenza,  sia le radiazioni magnetiche naturali, come quelle prodotte dalle reti geomagnetiche quali: rete di Hartmann e di Curry, vene d’acqua sotterranee e tensioni di faglie sotterranee, sia quelle prodotte dall’uomo e dalle nuove tecnologie (elettrosmog).

3.  Dopo il riordino, le energie si propagano implementando la cedibilità elettronica dell’umidità (sotto forma di goccioline) e producendo un aumento della ionizzazione negativa che armonizza l’ambiente circostante migliorando la qualità dell’aria, rigenerandola e rendendola piacevole e pulita in modo duraturo.

4. Anche l’acqua presente nel raggio d’azione del dispositivo viene rivitalizzata attraverso la cessione di segnali elettromagnetici ultra-deboli che interagiscono con le strutture super-coerenti proprie. 

Così come in omeopatia si fa con la succussione a seguito di ogni diluizione al fine di renderla “attiva”, per instaurare stabilmente tra tutti i domini la nuova configurazione super-coerente indotta dal dispositivo, l’acqua deve almeno per alcuni secondi essere in movimento (meglio se turbolento) 

L’energia cinetica del moto del fluido permette ai domini di superare un piccolo potenziale termodinamico che va valicato al fine di facilitare il processo dissipativo associato all’instaurarsi della nuova configurazione collettiva. (Ing. Renati)

5.  L’azione dei dispositivi migliora, indirettamente, la qualità del sonno e, grazie alla sintonizzazione delle energie sulle frequenze Theta e Alfa, aiuta a far percepire uno stato di calma e serenità con benefici che si riflettono positivamente nell’ambito relazionale.

6. Un altro punto importante dell’azione dei biodispositivi, è rappresentato dalla rimozione dall’aria delle particelle più piccole dell’ordine di un sub micron (0,01 micron) che non si potrebbero rimuovere altrimenti. Senza la ionizzazione, eliminarle è impossibile e quindi penetrano nei nostri polmoni. 

7. Istituti internazionali di ricerca hanno provato che gli ioni negativi comportano benefici per il nostro organismo e più specificatamente:

  • Sistema nervoso, perché riducono gli effetti dello stress (abbassando il livello di serotonina 5-HT nel sangue, neurotrasmettitore preposto alla regolazione dell’umore).
  • Sistema immunitario, perchè producono una difesa contro naturale contro la diffusione di virus e batteri.
  • Sistema respiratorio, perché prevengono malattie respiratorie, come ad esempio raffreddori, asma, bronchiti (abbassando il livello di istamina nel sangue).
  • Ghiandola tiroidea, vitalità e concentrazione.
  • Regolazione della pressione sanguigna.
  • Riduzione del livello di istamina negli allergeni.
  • Aumento della soglia di percezione del dolore in generale.
This is default text for notification bar