introduzione-chakra-850x420.i63829-kvI89ly-w1600-l1.png

Eccoci di nuovo a parlare dei colori e della loro influenza sulla nostra salute. Ormai sono molteplici gli studi e le dimostrazioni sulla loro funzionalità, a partire da Jsaac Newton, a Theo Gimbel,alla “Teoria dei colori” di Goethe.

Ognuno di questi studi ha un punto comune: i colori sono vibrazioni ed emettono vibrazioni secondo il modello della Risonanza.

Ecco perché possono esserci utili anche in modo terapeutico: le loro vibrazioni entrano in contatto con quelle emesse in continuazione dal corpo umano e, sovrapponendosi, si influenzano reciprocamente.

Nello stesso modo funzionano i dispositivi di cromoterapia, che emettono luci colorate con frequenze ben definite, al fine di migliorare diversi stati di salute dell’uomo e del suo ambiente: ne è un ottimo esempio Biorigenya Plus che tra le sue molteplici funzioni permette una efficace cromoterapia direttamente a casa propria. Inoltre Biorigenya Plus permette l’applicazione di megnetoterapia biofrequenziata e favorisce l’eliminazione dei problemi causati dall’elettrosmog migliorando gli effetti dei colori

Come abbiamo già visto nel precedente articolo (https://www.biorigenya.com/l/i-colori-per-star-bene/), i colori e la cromoterapia sono molto importanti nel mantenere in buon equilibrio i nostri centri energetici, i Chackra, che permettono all’energia di fluire liberamente, sinonimo di buona salute fisica, mentale e spirituale.

In questo articolo vedremo le funzioni del Secondo e del Terzo Chackra e quali colori ci permettono di migliorare le loro prestazioni..

Secondo Chakra (Sacrale)

 

1 3

 

Il secondo Chakra è legato alla dolcezza, all’elemento acqua, guida il desiderio, la sessualità e la procreazione ed è situato nella parte inferiore dell’addome, appena sotto l’ombelico.

Il colore associato al secondo Chakra è l’arancione.

E’ il Chakra di collegamento tra corpo, emozioni e mente, tra il mondo interiore e quello esterno. Questo Chakra influenza la tua capacità di sentirti connesso con le altre persone e di aprirti a nuove esperienze. Quando il Chakra Sacrale è bloccato o debole, si manifestano problemi legati alla sessualità e alla libido. Non ti sentirai dunque sexy e attraente, avrai difficoltà ad instaurare relazioni profonde e passionali e finirai sempre per attirare partner sbagliati e non compatibili con te.

Questo Chakra influenza inoltre il nostro successo, perché il vero e unico segreto del successo risiede nella nostra abilità di seguire la strada che ci indica il nostro cuore, fare dunque ciò che amiamo, fare ciò che risponde alle nostre capacità e ai nostri talenti naturali…in altre parole essere felici per il semplice fatto di essere sé stessi.

L’esposizione giornaliera per almeno 15 minuti all’effetto cromoterapico del colore associato al Chackra, favorisce il riequilibrio del punto energetico ed un migliore fluire dell’energia vitale.


Terzo Chakra (del Plesso Solare) 

 

2

 

 

E’ il Chakra che rappresenta il tuo Potere Personale, è localizzato all’altezza del diaframma, appena sotto lo sterno, rappresenta la Terra, è il centro dell’energia e della volontà ed ha a che vedere con lo stomaco, la milza, i reni, la vescica, le articolazioni e gli scompensi termici.

Se soffri di scarsa autostima e fiducia in te stesso, se ti preoccupi costantemente di ciò che gli altri pensano di te, e se ti senti spesso una vittima impotente, molto probabilmente il tuo terzo Chakra è bloccato.

Un disequilibrio a livello del terzo Chakra si manifesta fisicamente con frequenti disturbi allo stomaco.

Quando questo Chakra è in disequilibrio ti senti depresso, e vedi ovunque ostacoli alle tue aspirazioni, tendi ad conformarti alle opinioni altrui ed eviti di assumere ruoli decisionali o di leadership, tendi ad evitare qualsiasi situazione di rischio, per il timore di non essere in grado di affrontarla.

Concentrare l’attenzione sul riequilibrio del tuo Chakra del Plesso Solare ti aiuterà a superare la timidezza e acquistare maggiore fiducia in te stesso.

In qualsiasi situazione in cui hai l’ esigenza di controllare le tue emozioni e ricorrere alla tua forza di volontà, il Chackra del Plesso Solare, se in equilibrio, ti sostiene, ti dona forza ed energia, ti consente di mantenere una postura fiera e ti dona una voce ferma e decisa, ma mai arrogante.

Riequilibrare il Chakra del Plesso Solare significa lavorare sulla fiducia che hai nei confronti di te stesso e un metodo efficace è quello di porti nuovi obiettivi che stimolano il tuo entusiasmo.

Il colore associato al terzo Chakra è il giallo tendente all’oro, simbolo della luce del sole, dell’energia e della conoscenza.

Le vibrazioni del colore giallo influiscono sulla creatività, l’acutezza mentale, la forza della personalità, l’intelligenza, l’ego, la consapevolezza, la lucidità mentale e la curiosità. L’energia che viene emanata da questo Chakra, come un raggio di sole, illumina il nostro cammino, riscalda la nostra anima con la sicurezza interiore e la fiducia in noi stessi, ci permette di proseguire il nostro cammino, senza sbandamenti, evitando gli ostacoli e sempre a testa alta.

Come ho già detto, la cromoterapia può essere applicata comodamente anche in casa, utilizzando alcuni dispositivi di biofrequenza. Uno dei più performanti è Biorigenya Plus, che oltre alla cromoterapia permette l’applicazione di megnetoterapia biofrequenziata e favorisce l’eliminazione dei problemi causati dall’elettrosmog.

Unknown 1 5

 

Lascia un Commento/Recensione

  • voto
    0
Invia

Recensioni Utenti

Rispondi
Annulla

Condividi:

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin