1496655366-0-alcamo-sabato-giugno-giornata-mondiale-benessere.jpg
Anche a SAPERI E SAPORI si parla di Biofrequenze e Biorigenya

IMG 20180923 134857 resized 20180924 085335279

 

Domenica 23 settembre, a Premeno, ridente località sul lago Maggiore, si è svolta la manifestazione SAPERI E SAPORI, organizzata magistralmente dell’Associazione “Il Germoglio”.

 

sapsap1

 

Nel bellissimo parco di Villa Bernocchi, si sono snodati diversi workshop sui temi comuni del Benessere sia della persona che dell’ambiente, delle produzioni agricole ed orticole e dei cibi genuini che hanno visto la partecipazione di numerosi visitatori.

All’interno della villa si sono svolte diverse conferenze che hanno avuto cone ospite principale Maurizio Pallante che ha parlato del Movimento della Decrescita Felice.

 

Un bello spazio è stato concesso anche a me che , nel pomeriggio e con un bel pubblico ho parlato del “Verde che rigenera”, cioè delle proprietà terapeutiche del verde, giardino, orto o parco che sia, e di come ottimizzare l’energia di questi luoghi.

LE BIOFREQUENZE

 

IMG 20180923 103446 resized 20180924 085332983

 

Questo mi ha dato modo di introdurre il discorso delle Biofrequenze e di conseguenza dei dispositivi di Biorigenya, in particolare Agrizootec e Biogarden, che, con la loro attività permettono un grande miglioramento nella qualità delle piante e delle coltivazioni. I dispositivi e la tecnologia applicata hanno, come sempre, suscitato molta curiosità e domande tra il pubblico e le dimostrazioni con i test kinesiologici contribuito a mantenere un’atmosfera interessata e partecipata che ha favorito la visita allo stand che l’organizzazione ha messo a disposizione e dove hanno trovato posto anche il marchio dei “Giardinieri Bioetici” con la partecipazione di Daniele Bortolotti e i prodotti di “Ortoscec“, associazione di orticoltura sinergica che opera per il recupero dei terreni incolti.

 

Lascia un Commento/Recensione

  • voto
    0
Invia

Recensioni Utenti

Rispondi
Annulla

Condividi:

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin